Alzachinesi copertina

"Alzachinesi è un modo per raccontare ciò che Arzachena è oggi attraverso la raffigurazione dei membri della comunità: dai nostri anziani, che ci tramandano storie dei fondatori e ci tengono ancorati alle radici e alle tradizioni, ai nostri giovani, desiderosi di affrontare un futuro tutto da scrivere"

Roberto Ragnedda,

sindaco del Comune di Arzachena

Alzachinesi locandina chiara

Alzachinesi

Residenza d'artista di Davide Siddi

"Con Alzachinesi ho cercato di realizzare il ritratto di una comunità intera: uno spaccato di Arzachena dei giorni nostri vista attraverso i volti dei suoi abitanti. 

Ho ritratto bambini, anziani, ragazzi, persone al lavoro o nei bar, in paese o nelle campagne trovando una comunità consapevole e orgogliosa della sua tradizione, ma anche aperta e attenta al futuro. 

Spero che in questa molteplicità possiate comunque riconoscere l'anima dell'intera comunità di Arzachena"

Davide Siddi, prefazione al catalogo Alzachinesi, ed. 2019

Il progetto

Alzachinesi è la ricerca di un'identità collettiva che tramite le immagini ha creato un grande ritratto di gruppo. Durante il 2019 Davide Siddi ha incontrato e coinvolto i cittadini, ha raccolto le loro esperienze e li ha intervistati; tra questi 100 sono stati ritratti e i loro dipinti riuniti insieme in un'unica grande opera che vuole rappresentare la vera anima di Arzachena. Per la realizzazione delle opere l'artista ha presentato il progetto alle realtà locali del territorio (associazioni, locali, luoghi di ritrovo, enti, commercianti, etc.) e ha raccolto testimonianze e suggerimenti utili a individuare le figure da includere nel progetto.

 

"Settimo fa il barbiere da 50 anni, sempre qui, dietro piazza Risorgimento. Ha iniziato a lavorare a 13 anni quando a gestire il salone era il fratello più grande, adesso invece lavora insieme al figlio Giuseppe. Nel suo salone si respira ancora l’aria informale e frizzante delle botteghe di un tempo, si chiacchiera, si discute e si ride tanto."

La prima fase della residenza sfondo chiaro

Successivamente ha coinvolto i cittadini chiedendo loro di posare per una serie di fotografie oppure per l'esecuzione di un ritratto dal vero. Le persone coinvolte sono state scelte in parte seguendo i suggerimenti della comunità in parte in maniera totalmente casuale: alcune persone sono state ritratte al lavoro, in ristorante o nelle vie del paese.

Pasquale e Mariuccia sono la coppia di Arzachena con il matrimonio più lungo alle spalle: 68 anni di vita insieme, 9 figli, 14 nipoti e 8 pronipoti, quasi 200 anni in due. Hanno vissuto la guerra e superato tantissime disavventure, hanno visto Arzachena cambiare volto e oggi ce lo raccontano.

Con la loro storia inizio Alzachinesi, 100 ritratti in 7 mesi

Una volta raccolto il materiale il lavoro si è spostato all'interno dell'atelier, nel centro storico di Arzachena, in cui l'artista ha dipinto i 100 ritratti. 

 

Per tutta questa fase lo studio è rimasto aperto al pubblico che ha potuto così vivere in prima persona tutte le fasi del progetto artistico. Ultimate le opere sono state raccolte in un catalogo e esposte al pubblico. 

Sfondo sito web 1

Pasquale e Mariuccia, il primo ritratto di Alzachinesi

Progetto patrocinato e sostenuto dall'Amministrazione Comunale di Arzachena

NEWSLETTER

COOCKIE POLICY

 ©Davide Siddi Tutti i diritti riservati

sede legale via Giardini n° 71, 09127 Cagliari, Italia

p.iva 03621650922

email: info@davidesiddi.com

Tel. (+39) 070 4611590  -  (+39) 349 5369661

  • Facebook
  • Instagram
  • YouTube